Convegno “Esplorare i Territori Mentali. L’eredità di Fatema Mernissi.”

Convegno

 

“Esplorare i Territori Mentali. L’eredità di Fatema Mernissi.”

 

“Quello che sto tentando di fare è di esplorare quello che io chiamo il nostro territorio mentale, il bagaglio di immagini e simboli che determinano le nostre emozioni e i nostri pensieri, i nostri schemi culturali, i punti di riferimento della nostra civiltà, quell’insieme di cose insomma che ci permettono non solo di comprendere il mondo, ma anche di situarci e di agire in esso” (Islam e democrazia. La paura della modernità, Giunti, Firenze 2002, p.210).

 
 

Il pensiero di Fatema Mernissi, sociologa e scrittrice marocchina, ha attraversato i mutamenti sociali e le dinamiche politiche degli ultimi decenni. Ha dato voce a soggettività, tempi e spazi non visibili nella narrazione dominante del mondo non occidentale, dalla vita quotidiana di donne – in un costante dialogo intergenerazionale – alla rilettura della religione, dall’attenzione verso le innovazioni nella loro dialettica con la tradizione alla dimensione partecipativa radicata nei movimenti sociali e nell’ambiente, fino alla riflessione e alla proposta di carattere politico.
A un anno dalla sua scomparsa, si intende avviare un percorso di studio, confronto e dialogo tra le varie discipline e ambiti che per la studiosa hanno rappresentato in modi e in tempi diversi, spazi di analisi e proposta politica, tentando di tradurre nell’oggi il suo desiderio costante di attraversare i confini, fisici, simbolici e disciplinari.

 

Per questo, il Laboratorio “Occhialì. Laboratorio Calabrese sul Mediterraneo Islamico e il Centro Interdipartimentale di Women’s Studies “Milly Villa, hanno deciso di promuovere l’organizzazione, in collaborazione con il Dottorato “Politica, Cultura e Sviluppo” dell’UNICAL e l’Osservatorio “Welfare e Migrazioni”, di un incontro di studio nell’anniversario della scomparsa della sociologa, cui sono chiamati a contribuire studiosi e studiose che nelle proprie discipline abbiano incontrato gli studi della Mernissi, ne abbiano raccolto l’eredità e ne vogliano approfondire la conoscenza.

 

L’incontro avrà luogo il 29 e 30 Novembre presso la sala riunioni del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università della Calabria.

I workshop tematici, che seguiranno una sezione plenaria, ruoteranno intorno a tre assi principali:

 

  • Storie e Tradizioni
    Concetti chiave:
    Identità di genere; femminismi e femminismo islamico; esegesi LGBTQIA; invenzione di tradizioni; colonialismo e post-colonialismo; storie del Marocco; elementi del passato e identità del futuro; oralità; Oriente e occidente, mediterraneo; frontiere, confini e ibridizzazioni; tradizione e magia.
  • Mutamento sociale e politiche nei paesi del Nord Africa e Vicino Oriente
    Concetti chiave:
    democrazia e democratizzazione; tecnologia e tradizione; islam umanista, sufismo e letteralismo islamico; tecnologie comunicazione e media; migrazione movimenti sociali; ambiente; movimenti; violenza politica; rappresentanze religiose e politiche; intellettuali.
  • Rappresentazioni e società:
    Concetti chiave:
    arte e movimenti sociali; letteratura e descrizione della società; cinema e televisione, programmi televisivi; rappresentazioni e orientalismi; narrazioni e contro-narrazioni; ironia e umorismi; immaginari e corpi; traduzione di culture.

 

Tutti i contributi dovranno fare riferimento diretto all’elaborazione o all’azione della sociologa nei diversi campi di interesse. Gli abstract, in italiano, inglese o francese, di max 1000 parole spazi inclusi, (Times New Roman 11 interlinea 1,5), andranno inviati a sabrina.garofalo83@gmail.com; valentinaf78@yahoo.it; elenamusolino@gmail.com entro il 2 ottobre 2016. L’accettazione delle proposte sarà comunicata entro il 5 Novembre 2016. Le proposte selezionate saranno considerate per la predisposizione di un volume tematico, la cui pubblicazione è prevista per Luglio 2017.

 

Comitato Scientifico:
Renate Siebert
Alberto Ventura
Paolo Jedlowski
Giovanna Vingelli
Anna Elia
Francesco Leccese
Valentina Fedele
Sabrina Garofalo
Elena Musolino
Valentina Zecca

 

Organizzazione:
Valentina Fedele
Sabrina Garofalo
Elena Musolino
Valentina Zecca
Fabrizio Di Buono
Angelo Carlucci
Manuelita Scigliano

Questa voce è stata pubblicata in Attività e Eventi. Contrassegna il permalink.